Esperto di Semalt: come rendere il traffico del sito Web non disponibile per i rapporti di Google Analytics

Nik Chaykovskiy, il Senior Success Success Manager di Semalt , afferma che è possibile impostare un filtro di esclusione mentre si utilizza un cookie del browser. L'intenzione qui è di rendere tutte le visite al sito Web non disponibili per i rapporti in Google Analytics.

Metodo 1

Il forum di assistenza di Google Analytics include un consiglio su come escludere il traffico interno. Questo processo ha lo scopo di filtrare il traffico diretto al sito Web, lontano dalle persone in una rete aziendale. L'analisi di solito tiene traccia di tutte le azioni per creare una percezione del modo in cui clienti e utenti esterni interagiscono con il sito. I modelli di traffico interno sono diversi da quelli provenienti dalla fonte esterna. Se i due dati si combinano, può diventare difficile determinare quanti clienti interagiscono realmente con il sito Web.

Ad esempio, in un sito Web di e-commerce, parte del traffico proviene da attività interne come lo stress test. Questi tendono a inviare un gran numero di hit a una determinata pagina. Un gran numero di hit in questa pagina può rendere difficile discernere quali fossero i clienti e quelli delle prove di stress.

  • Elaborare un filtro per impedire che il traffico interno influisca sui dati. Cerca l'attuale indirizzo IP pubblico da "qual è il mio indirizzo IP". L'amministratore informerà sull'indirizzo IP dell'azienda e sulle sue sottoreti.
  • Lasciare la casella del tipo di filtro.
  • Seleziona Escludi dal tipo di filtro selezionato.
  • Seleziona il traffico dall'indirizzo IP nella casella che richiede l'origine o la destinazione.
  • L'espressione appropriata va nel menu a discesa Seleziona espressione.
  • È possibile inserire un indirizzo IP o un'espressione regolare.

Dopo aver completato ciò, assicurarsi che il filtro funzioni. C'è un'opzione per verificare la maggior parte dei tipi di filtri prima di poterli salvare. Non è possibile utilizzare lo stesso modo per confermare un filtro IP. Google Tag Assistant serve a questo scopo.

  • Installa l'estensione sul tuo browser per iniziare a registrare il flusso sul sito web.
  • Apri il rapporto di analisi e naviga per cambiare posizione nel riquadro di sinistra.
  • Includi l'indirizzo IP che desideri escludere dal rapporto.
  • Aggiorna e salva le nuove impostazioni.

Le registrazioni dell'assistente tag eseguono una nuova valutazione con i nuovi filtri inseriti. Il codice per escludere il traffico per il contenuto dei cookie segue quindi il seguente formato: & It; body>

Metodo 2

Se il codice non funziona, i forum sullo stesso suggeriscono di usare codici leggermente diversi. Google consiglia di utilizzare pageTracker._setVar ('test_value'), che alcuni utenti dichiarano di non aver lavorato per loro. L'alternativa è usare _gaq.push (['_ setVar', 'test_value']

Se non funziona, passa al terzo metodo.

Metodo 3

Nella ricerca di overflow dello stack, gli esempi suggeriti dagli utenti online sono di aggiungere i seguenti codici:

  • var _gaq = _gaq || [];
  • _gaq.push (['_ setVar', 'exclude_me']);
  • _gaq.push (['_ setAccount', 'UA-xxxxxxxx-x']);
  • _gaq.push ([ '_ trackPageview']);

Il secondo metodo funziona davvero secondo un utente che aveva precedentemente utilizzato i tre metodi invano in precedenza.

Conclusione

Questi metodi sono i modi in cui è possibile utilizzare per escludere le proprie attività dal rapporto di Google Analytics utilizzando un cookie per il browser. Se non funzionano, prova a regolare e applicare in modo appropriato le impostazioni del filtro al profilo che utilizzi.